Apex Legends: le note della patch del 10 luglio

Un nuovo aggiornamento è arrivato per Apex Legends su PC, PS4 e Xbox One, in quanto Respawn Entertainment punta a reprimere ancora di più i cheater.

Respawn sta lavorando duramente per cercare di tenere Apex più pulito possibile, e il nuovo aggiornamento apporta un cambiamento che migliorerà il processo di segnalazione degli hacker all’istante.

Con l’aggiornamento del 10 luglio, Respawn ha disattivato l’indicatore spettatore, quindi ora non sarai in grado di vedere se sei spettatore. Gli sviluppatori dicono che è “un cambiamento temporaneo per migliorare la capacità di segnalare i cheaters”.

NOTE DELLA PATCH DEL 10 LUGLIO

  • Correzioni per alcuni casi di arresti anomali causati da errori di script.
  • Spento l’indicatore spettatore.
  • I giocatori non vedranno più se le persone li stanno spectando o meno.
    • Questa è una modifica temporanea per migliorare la capacità di segnalare i cheaters.
  • Risolto il problema con il Penalty classificato, questo è ora riattivato.
  • Risolto il problema con Loss Forgiveness che non funzionava correttamente in alcuni casi quando i compagni di squadra erano disconnessi.