Dal rilascio ufficiale, Warzone, ha avuto alcuni problemi correlati ai bug di gioco, per questo motivo gli sviluppatori hanno iniziato a chiedere feedback agli utenti.

Dopo quasi due settimane hanno rivelato a quali hotfix stanno lavorando in vista delle prossime patch.

HOTFIX IN ARRIVO

Il primo problema che andranno a risolvere è l’abbandono della partita da parte dei giocatori che si calano sul campo. Attualmente è possibile lasciare la partita per non farsi uccidere dall’avversario.

In lavorazione c’è anche una segnalazione per quando un compagno di squadra abbatte un nemico.

Il terzo ed ultimo hotfix previsto per il momento riguarda le uccisioni con la granata semtex. La granata dovrebbe garantire un’eliminazione quando il nemico non è in grado di evitarla, ma questo sembra non funzionare in alcuni casi. L’obiettivo è risolvere la mancata uccisione.

Per ora non si sa quando verranno implementati gli hotfix ed i problemi lato server sembrano essere stati ignorati.

UNA NUOVA MODALITÀ

Trattasi di una modalità a tempo limitato uguale all’attuale Battle Royale di Warzone ma con parametri di gioco modificati. Ad esempio sarà possibile trovare armi migliori ed una gran quantità di denaro.

Le modifiche andranno a rendere il gameplay più frenetico, la sua uscita sembra fissata per l’update del 24 marzo.