Anche Dr.DisRespect si scaglia contro il titolo di Epic Games. Lo streamer ha promesso di non giocare più a Fortnite e rivela di averlo cancellato dal proprio pc. Le motivazioni? Probabilmente non ritiene il gioco abbastanza competitivo.

Un nuovo abbonato al suo canale ha chiesto al Dottore su quale sparatutto in prima persona è meglio iniziare per diventare competitivi, la risposta è stata chiara:

Sicuramente non Fortnite, toglilo dal computer,” rispose il Doc. “Come ho fatto stamattina. Ho disinstallato il gioco”. “Non ho più giocato al titolo su questo canale. Mi sono impegnato a non farlo più. Fortnite su questo canale non ci sarà più“.

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, dato che ha appena concluso la seconda giornata del suo torneo denominato “Code Red Fortnite”.

DisRespect ha anche pubblicato un Tweet dopo aver terminato il suo stream ribadendo la sua posizione sul gioco.