Come ogni mese, gli analisti di SuperData, hanno stilato la solita classifica dedicata ai videogiochi su PC, console e mobile che più hanno fatturato. Nell’analisi di maggio 2019, Fortnite, ha subito una flessione dei ricavi rispetto all’anno scorso del 38%.

Con 208 milioni di dollari guadagnati nel maggio 2019, il titolo è in prima posizione soltanto su console. Su PC il Battle Royale di Epic Games è in quinta posizione, mentre su mobile non è nemmeno nella top 10.

Come sottolineato dagli stessi analisti, ciò che dovrebbe preoccupare maggiormente gli sviluppatori è il calo del 38% rispetto al mese di maggio dello scorso anno, un dato che potrebbe rappresentare un importante indizio della saturazione del mercato.

Che i giocatori abbiano già troppe skin e non sono più interessati come una volta? Magari è proprio per questo motivo che, Epic Games, sta provando a portare oggetti cosmetici esclusivi in partnership con altri brand.