La Modalità Parco Giochi di Fortnite non è al momento disponibile, ma tornerà in futuro: Epic Games racconta i vari problemi che l’hanno afflitta

Lo scorso 27 Giugno è stata lanciata il Parco Giochi: la modalità ha avuto un immediato successo. Il problema è che al momento della sua introduzione ha anche fatto collassare i server.

Cosa è andato storto al primo lancio del Parco Giochi? Epic Games aveva server sufficienti per ospitare le tantissime partite richieste dai giocator, ma mancava un’infrastruttura capace di assegnarli ai server specifici in tempo ragionevole, e soprattutto in modo stabile.

Come conseguenza, la coda per poter accedere alla Modalità Parco Giochi era lunghissima, e cosa ancora più grave finiva con ripartire lo stress dei server anche sulle altre modalità di gioco come Battaglia Reale, che a loro volta finivano rallentate. Epic Games ha risolto poi il problema isolando la Modalità Parco Giochi. L’operazione è stata definita “una soluzione complessa per un problema difficile”.

I fan sono in attesi del suo ritorno, per il momento non è nota una data precisa ma dovrebbe arrivare per la fine dell’estate o forse anche un po’ prima.