Siamo ormai giunti alla fine della Stagione X di Fortnite, e Epic Games ha rivelato ulteriori informazioni su come funzioneranno i bot in arrivo con la stagione 11.

Questi agiranno in modo simile ai normali giocatori e saranno utilizzati per far funzionare al meglio il nuovo sistema di matchmaking. I bot riempiranno essenzialmente gli spazi vuoti quando non ci saranno abbastanza giocatori con abilità simili per una partita.

Dopo l’introduzione del nuovo aggiornamento, Epic ha risposto ad alcune domande relative ai bot, incluso come funzionerà lo spettatore e che tipo di cose possono fare i robot:

  • non ci saranno squadre miste, ovvero i bot non potranno riempire squadre vuote
  • se un bot sconfigge un giocatore, la modalità spettatore ci permetterà di guardare un giocatore casuale tra quelli rimasti in vita
  • se restano in vita solo bot, la partita termina immediatamente
  • i bot non possono utilizzare veicoli o sfruttare costruzioni in altezza
  • a breve potrebbe arrivare una modalità allenamento in cui il giocatore affronta solo ed esclusivamente bot.

Inoltre, Epic sta studiando se sarà possibile lanciare un “vs. Bot “che consentirà ai giocatori di competere solamente contro bot. Questa modalità verrebbe introdotta per aiutare i giocatori meno esperti e farsi un’idea migliore della mappa, non come un modo per ottenere vittorie facili.