Il pro player americano Tfue, dopo essere stato vittima di uno Stream Sniper (colui che prova a rovinare le partite degli streamer guardando le dirette per sapere la loro posizione in gioco), ha perso il controllo e ha voluto sfidare in 1vs1 lo sniper in questione.

Com’è finita? Non vi spoileriamo niente e vi alleghiamo il video dell’accaduto.

https://www.youtube.com/watch?v=sNNjLHLky1w&feature=youtu.be

Come avete potuto vedere, Tfue, ha perso nettamente il confronto con jojpyun (il nome dello stream sniper). Il ragazzo è un 14enne originario di Toronto, Canada.