In questa guida vi mostreremo i migliori mouse per Fortnite. Avere un ottimo mouse è fondamentale e porta notevoli vantaggi durante le partite. Andiamo ad analizzare nei dettagli cosa cercare in una periferica da gaming.

Per trovare il migliore mouse per Fortnite in un panorama così vasto, vedremo insieme i più usati dai giocatori professionisti.

Questa guida è basata totalmente sui pro del titolo di Epic Games e affidandoci alle loro scelte non possiamo sbagliare.

Abbiamo selezionato i 4 più usati ed allegato statistiche ed i pro e contro delle periferiche.

I BRAND PIÙ USATI DAI GIOCATORI PROFESSIONISTI DI FORTNITE

I mouse più usati dai professionisti di Fortnite sono quelli con tasti laterali e sensori di alto livello, mentre i brand più apprezzati sono:

Da sottolineare il fatto che circa il 48% dei giocatori professionisti di Fortnite utilizza un mouse Logitech.

I MIGLIORI MOUSE PER FORTNITE SONO LOGITECH?

Il Logitech G Pro: creato a contatto con i pro players

Logitech è il brand più apprezzato dai professionisti di Fortnite e c’è un motivo. I loro mouse di punta come il G Pro, sono progettati a stretto contatto con pro players di molti titoli, in modo da dare ai giocatori ciò che cercano.

Detto questo, andiamo a vedere i migliori mouse per Fortnite di Logitech:

LOGITECH G PRO

Il mouse più usato al momento dai giocatori di Fortnite è il Logitech G Pro: leggero, veloce e preciso. Per chi vuole il meglio, questa è la scelta definitiva.

  • Logitech G è la linea creata in collaborazione con i giocatori Esport del mondo. Il mouse G PRO senza fili è progettato per chi vuole prestazioni in gioco eccellenti.
  • Sensore HERO 16K: Il sensore HERO di ultima generazione e l’algoritmo di tracciamento aggiornato, supera i 400 IPS e offre un tracciamento di 16 000 DPI con precisione al pixel. Nessuno smoothing, filtraggio o accelerazione sull’intero intervallo di tutta la gamma DPI.
  • Il design dell’endoscheletro con un guscio esterno ultrasottile, offre incredibile resistenza e supporto strutturale. In un corpo ergonomico ultraleggero da 80 g che rende PRO Wireless perfetto per titoli come Fortnite che richiedono movimenti veloci e precisi.
  • I pulsanti laterali sinistro e destro rimovibili rendono il mouse realmente ambidestro, mentre il pulsante DPI è collocato nella parte inferiore del mouse RGB per evitare le modifiche di DPI non volontarie.

USATO ATTUALMENTE O IN PASSATO DA: Pow3r, Motor, Nyrox, f1veskill, Kinstaar, Lolito FDEZ, SypherPK e molti altri

LOGITECH G203

Un’ottima alternativa al top di gamma Logitech è il G203. Questo modello lo consigliamo a chi cerca un buon mouse affidabile per Fortnite, ma ad un prezzo contenuto.

Precisiamo che la periferica è poco utilizzata tra i professionisti, ma se sei in questa guida perchè cerchi un mouse economico, ma di grande qualità e prodotto da un brand rinomato, il Logitech G203 può fare al caso tuo.

GLI ALTRI MOUSE USATI DAI PROFESSIONISTI DI FORTNITE

BENQ ZOWIE EC2

Il BenQ Zowie EC2 è il mouse più in voga su CS:GO ed anche molti giocatori competitivi di Fortnite hanno deciso di affidarsi a lui.

A detta di molti è il mouse più confortevole del mercato ed è adattato a lunghe sessioni di gioco.

Equipaggiato con un sensore 3360, DPI 400 / 800 / 1600 / 3200 ed è plug and play.

RAZER DEATHADDER ELITE

Il leggendario Razer Deathadder Elite è uno dei migliori mouse per Fortnite ed è anche molto utilizzato nella scena competitiva.

Può raggiungere i 16.000 DPI, pesa 98g ed utilizza il sensore 3360, molto preciso e rapido.

Siamo giunti alla fine della guida migliori mouse Fortnite, entra nel nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornato.