Ormai la guerra è iniziata e temiamo proprio si vada per le lunghe. Dopo il botta e risposta iniziale, la vicenda sta prendendo sempre più forma e si inizia a capire qualcosa in più.

Dopo il video risposta di Tfue dove chiede di mostrare il contratto, sembra che un leak abbia svelato proprio quest’ultimo.

Nella foto qui sopra possiamo vedere le percentuali di guadagno. Lo stesso Banks ha ammesso che questo contratto è “ridicolo” e ha ribadito come l’organizzazione abbia proposto a Tfue contratti migliori, ma il ragazzo non ha mai voluto saperne. Un contratto prevedeva anche 1 milione di dollari all’anno di stipendio. Di seguito uno degli accordi proposti:

20% ai Faze, 80% a Tfue

Tfue ha anche accusato il Faze Clan di scommesse illegali e altre attività illecite, notizia delle ultime ore è uno scandalo di partite truccate su R6 Siege. A quanto pare il team del Faze Clan avrebbe truccato un match contro i Black Dragons per qualificarsi alle finali del Mondiale tenutesi a Milano. Che le vicende siano collegate?

TFUE VUOLE CREARE LA PROPRIA ORGANIZZAZIONE

La notizia più bomba di tutte riguarda la volontà di Tfue di creare la propria organizzazione.

Stando alle parole del fratello del ragazzo, Tfue ha intenzione di creare la propria organizzazione e tutto ciò è un pretesto per liberarsi dal contratto del Faze Clan.

A questo punto il Faze Clan potrebbe anche decidere di rilasciare il ragazzo, vi terremo aggiornati sulla vicenda!