MIGLIORI COMBINAZIONI ARMI PUBG, LA GUIDA

In questa guida vi forniremo le migliori combinazioni armi PUBG. Partiamo dal principio dicendo che PlayerUnknown’s Battlegrounds continua ad evolversi giorno per giorno, ed era solo una questione di tempo prima che i giocatori professionisti sviluppassero funzioni specifiche per le loro prestazioni di squadra. Sebbene il tutto sia ancora in evoluzione, abbiamo già iniziato a vedere alcuni ruoli più marcati nel panorama competitivo. Ricordiamo che questi ruoli e queste combinazioni possono essere usati anche su PUBG Mobile. In questa guida oltre ad una guida alle armi, troverai anche consigli per capire come vincere su PUBG. Ecco i ruoli su PUBG

  • Il Leader è colui che prende le decisioni e guida la squadra.
  • Il Cecchino è la persona a cui vengono affidati il primo fucile di precisione e i mirini. Questo ruolo può anche fungere da esploratore, ovvero colui che cerca la posizione dei nemici ed esplora il campo di battaglia prima degli altri membri.
  • Il Fragger è il giocatore con il maggior numero di skills della squadra ed il migliore nei combattimenti a breve e media distanza. Oltre a questo, è il primo giocatore del team ad entrare negli edifici, il primo ad ingaggiare combattimenti sul corto-medio raggio ed il primo a pushare i nemici.
  • Il Supporto è il membro della squadra che si incarica del trasporto di munizioni, bende e medicinali extra. In questo modo i restanti giocatori del team avranno sempre rifornimenti e non resteranno a secco di proiettili e medikit. Un altro compito del supporto, può essere quello di Granatiere, ovvero sarà incaricato all’uso di granate in modo strategico. Ad esempio fumogeni per la copertura di un nemico a terra o lancio di stordenti prima dell’incursione in un edificio.
  • L’Autista è un ruolo secondario, questo significa che sarà da affiancare ad uno dei 4 ruoli sopracitati. L’Autista sarà l’incaricato della ricerca di veicoli, della loro conduzione e del loro posizionamento in zone strategiche ed accessibili. In questo modo si evitano perdite di tempo prezioso.
  • L’Esploratore è anch’esso un ruolo secondario. Il compito dell’Esploratore è portarsi avanti al ​​proprio team ed esplorare il terreno. Lo scout non dovrebbe mai essere esposto al fuoco nemico e dovrebbe avere un veicolo veloce e leggero, come una moto. Il suo lavoro è quello di  avvertire i compagni di squadra della presenza di nemici in un’area specifica, e poi unirsi al resto del team per combattere. 

OGNI RUOLO HA LA SUA COMBINAZIONE DI ARMI

Ogni ruolo ha un compito differente ed ognuno deve avere a disposizione un equipaggiamento diverso. Proprio per questo le migliori combinazioni armi PUBG variano in base ai ruoli. Un Cecchino non avrà mai le stesse armi del Fragger, perchè questo significherebbe non eseguire il proprio compito. Altro fattore da considerare è la varietà, i membri del team devono avere armi che utilizzano munizioni diverse. Così facendo nessun giocatore si ritroverà senza munizioni. Scegliete con cura queste combinazioni, pensando sempre a cos’è meglio per la squadra. Ecco le migliori combinazioni armi PUBG per ogni ruolo:

LEADER

Il Leader è il ruolo più libero e può scegliere tra svariate combinazioni, tutto dipende dal resto del team e dalle strategie che si andranno ad adottare. Se la squadra ha difficoltà sul lungo raggio, allora il Leader si munirà di armi a lunga gittata, se il team ha problemi nelle irruzioni negli edifici, si equipaggerà con mitragliette e fucili d’assalto.

  1. Prima Combinazione: un’opzione potrebbe essere quella di equipaggiare armi con le stesse munizioni, in questo modo il team andrà a risparmiare munizioni e fucili per gli specialisti. Il primo esempio è M416+Mini14, con queste due armi il leader avrà un notevole impatto sui combattimenti a distanza ed entrambe usano i 5.56mm.
  2. Seconda Combinazione: l’alternativa è un equipaggiamento incentrato sul corto raggio. Una buonissima accoppiata può essere il DP28+AKM. Queste due armi garantiscono affidabilità e potenza nei combattimenti ravvicinati. 

Considerazioni finali: il Leader dovrà sempre sopperire alle mancanze del proprio team e lasciare le migliori armi agli specialisti. Il suo ruolo è quello di guidare la squadra e di togliere la pressione sugli altri giocatori. Questo ruolo è il più vario di tutti e può essere giocato in svariati modi, ad esempio può essere accostato ad un ruolo secondario come il Granatiere o il Cecchino. Il Leader può godere delle migliori combinazioni armi PUBG più varie.

CECCHINO

pubg ruoli

Il Cecchino è colui a cui andranno il primo fucile di precisione ed il primo mirino ed è il ruolo più vincolato fra tutti quelli presenti nella nostra lista. Detto questo, il Cecchino ha due alternative come arma secondaria: la mitraglietta ed il fucile d’assalto.

  1. Prima Combinazione: ovviamente la prima arma dovrà essere un Fucile di Precisione, preferibilmente un Kar98K. Se il giocatore predilige gli scontri da vicino, allora la scelta della seconda arma dovrebbe ricadere su un Vector o un DP28. In caso si scegliesse il Vector, è obbligatorio affiancarlo ad un Caricatore Esteso.
  2. Seconda Combinazione: la seconda alternativa è sempre un Fucile di Precisione come arma primaria, in combinazione con un Fucile D’Assalto. Se il giocatore predilige gli scontri a distanza la migliore coppia è Kar98K+AKM. Queste due armi utilizzano entrambe i 7.76mm, è bene utilizzare questa combinazione solo in caso ci siano abbastanza munizioni disponibili.
  3. Terza Combinazione: la terza combinazione è Kar98K+M416. Così facendo le armi utilizzano munizioni differenti e non si corre il rischio di andare out of ammo.

Considerazioni finali: il Cecchino è lo specialista più vincolato, ma questo non vuol dire che non ci sia scelta sull’equipaggiamento. Questo ruolo può contare su diverse combinazioni di armi, la scelta è in base alle preferenze e all’attitudine del giocatore che lo interpreta. Ricordiamo che il miglior Fucile di Precisione è l’AWM, in caso ci sia la possibilità di impadronirsi di un drop, la scelta deve ricadere obbligatoriamente su di esso.

FRAGGER

Il Fragger è la prima persona ad entrare negli edifici ed il primo ad ingaggiare il combattimento. Per questo dev’essere equipaggiato con armi buone sia sul corto che nel medio raggio. Molto importante è dare i primi accessori ed armature al Fragger.

  1. Prima Combinazione: l’arma primaria del Fragger deve sempre essere una mitraglietta molto efficiente da vicino come il DP28 o l’UZI per i push o conquiste di edifici. A questa può essere affiancato un Fucile d’Assalto come l’M416 per ingaggiare i combattimento a medio raggio.
  2. Seconda Combinazione: un’alternativa può essere quella di utilizzare un UMP9 ed un Fucile di Precisione semiautomatico come l’SKS o il Mini14. In questo modo si punta di più sui combattimenti sulla media distanza, l’UMP garantisce affidabilità sia sul corto che nel medio raggio ed il Fucile di Precisione semiautomatico può essere usato per iniziare un fight a sorpresa.

Considerazione finale: il Fragger dev’essere sempre munito di armi per il combattimento ravvicinato, in caso si trovi un Aug o un Groza, è bene affidarglielo. La scelta delle sue armi può essere condizionata dalle strategie del team e dalla mappa.

SUPPORTO

Il Supporto è l’incaricato al trasporto di munizioni e bendaggi extra. Il suo ruolo non è solamente questo, ma anche fornire copertura alla squadra, fuoco di soppressione e lanciare granate tattiche. Per questo motivo è lo specialista più vario e più personalizzabile.

  1. Prima Combinazione: la prima combinazione per il Supporto è condizionata dal fatto che questo ruolo non deve togliere nulla al resto della squadra. Per questo motivo dovrebbe prendere armi che usano munizioni diverse da quelle dei compagni. Solitamente le munizioni .45 sono le meno utilizzate, così come le mitragliette. Per questo una buona coppia può essere UMP9 e Thompson o Vector. L’UMP9 può essere impiegato anche sulla media distanza, mentre il Thompson ed il Vector garantiscono alte prestazioni da vicino.
  2. Seconda Combinazione: il Supporto è l’incaricato al fuoco di soppressione e alla copertura della squadra. Un altro modo per utilizzarlo è affidargli due armi: una con un caricatore amplio ed una che possa coprire le spalle dei compagni da lontano. Due buoni fucili in queste occasioni sono il VSS e l’UMP9. Entrambe utilizzano i 9mm ed è molto facile reperirne una buona quantità da utilizzare come fuoco di soppressione.

Considerazioni finali: il Supporto non deve perdere il suo focus, ovvero supportare il resto del team. Il suo ruolo è quello di sacrificarsi ed aiutare gli altri specialisti ad agire al meglio. Se si riesce a reperire un M249 è bene affidarlo a lui, questo fucile è munito di un caricatore molto amplio e può garantire fuoco di copertura e soppressione. Con questo chiudiamo la parte dedicata alle migliori combinazioni armi PUBG!

OTTICHE ED ARMATURE

Su PUBG esistono svariate ottiche ed ognuna ha i suoi pro ed i suoi contro. Ogni giocatore dovrebbe avere un mirino 4x o 3x per garantire precisione sui combattimento a medio raggio. L’arma secondaria dev’essere equipaggiata con un olografico o un red dot, in modo da avere una visuale chiara e pulita nei fight da vicino.

I primi mirini 4x, 6x o 8x devono essere affidati al Cecchino del team, mentre l’olografico ed il red dot al Fragger. Il Supporto dev’essere l’ultimo membro a ricevere l’equipaggiamento.

Per quanto riguarda l’armatura ed il casco, il primo a riceverli dev’essere il Fragger. La motivazione risiede nel fatto che sarà lui ad ingaggiare i combattimenti e a fare irruzione per primo negli edifici. Ora passiamo all’ultimo capitolo della guida migliori combinazioni armi PUBG.

GRANATE

Molti giocatori su Playerunknown’s Battlegrounds ignorano l’esistenza la loro esistenza o non sanno come usare le granate. Esistono 4 tipi di esplosivi in PUBG:

  1. Granate Esplosive: sono le granate più comuni, ovvero quelle che esplodono e fanno danno. Possono essere usate in vari modi, ad esempio per stanare dei nemici nascosti o per finirli una volta messi a terra.
  2. Granate Stordenti: queste granate all’esplosione stordiscono ed accecano i nemici. Devono essere impiegate durante le conquiste di edifici o nei push.
  3. Molotov: ovvero le granate infiammabili, al contatto con una superficie provocano un incendio in una piccola area. Queste granate devono essere usate per evitare push o per isolare zone. Ad esempio, se si sta combattendo in una casa a due piani ed i vostri amici vengono messi a terra, le Molotov possono essere lanciate sulle scale per evitare il push dei nemici. Nel frattempo si può procedere a curare i compagni di squadra feriti.
  4. Granate Fumogene: forse le granate più tattiche e più importanti presenti su PUBG. Questi esplosivi garantiscono copertura ai propri compagni e possono essere usati come diversivi ed esche. Sta al giocatore utilizzarle in maniera creativa e strategica. Molto importante è utilizzarle per aiutare gli amici a terra.

Per quanto riguarda la suddivisione delle granate, il Supporto è l’incaricato al lancio di granate tattiche, sarà lui a decidere e valutare come e quando lanciare Fumogene e Stordenti. Le granate devono essere affidate anche agli altri membri della squadra:

  • Il Cecchino può utilizzare granate fumogene come diversivo o come copertura durante l’esplorazione, inoltre può usufruire delle molotov per evitare push dei nemici.
  • Il Fragger dev’essere sempre munito di granate esplosive e stordenti, in quanto è lui che inizia i combattimenti.
  • Il Leader può utilizzare le granate per aiutare i propri compagni o per salvare la squadra in situazioni difficili.

Siamo giunti alla fine di questa guida migliori combinazioni armi PUBG e PUBG Mobile. Se stai cercando le migliori armi PUBG, le trovi qui. Sul nostro sito puoi trovare svariate guide sui Battle Royale e non oltre alle migliori combinazioni armi PUBG. Ricordiamo che puoi seguirci anche su Instagram per rimanere sempre aggiornato e non perderti nessuna notizia @battleroyaleitalia.